Ultrasuoni

L’azione riducente su cellulite ed adipe localizzato, con questo metodo, viene ottenuta sottoponendo il tessuto da trattare all’onda impercettibile degli ultrasuoni.

Essi sono delle vibrazioni sonore a frequenze molto elevate non percettibili dall’orecchio umano.

L’irradiazione ultrasonora produce un micromassaggio ed un effetto termico come se fosse un pulsante meccanico

Questa, per osmosi, produrrà una lisi spontanea delle cellule.

La metodica trova un eccezionale campo d’azione nei depositi ben circoscritti.

ultrasuoni- cellulite

Trattamento cellulite con ultrasuoni